venerdì, Luglio 30, 2021
Home Attualità Arrestata Alice Brignoli, la "mamma dell'Isis". Aveva sposato un jihadista italiano

Arrestata Alice Brignoli, la “mamma dell’Isis”. Aveva sposato un jihadista italiano

Associazione a delinquere con finalità di terrorismo. Con questa accusa è stata arrestata in Siria l’italiana Alice Brignoli, nota tra le forze dell’ordine come “la mamma dell’Isis”. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri del Ros, che hanno provveduto a rintracciare anche figli della donna. Per tutti è previsto il rimpatrio.

Come noto, Alice Brignoli è la moglie di Mohamed Koraichi, militante dello Stato Islamico di nazionalità italiana ma di origine marocchina. Koraichi e sua moglie hanno lasciato l’Italia nel 2015, con l’obiettivo di aggregarsi all’esercito dell’Isis. Le indagini hanno permesso di scoprire che la coppia si era portata dietro anche tutti e tre i figli.

Una volta giunti in Siria, il militante italiano si è messo subito a disposizione del Califfato, partecipando alle operazioni militari, mentre Alice Brignoli ha istruito i suoi figli con l’insegnamento jihadista, come riportato anche dal Ros.

Alice Brignoli si è detta “felicissima” di tornare in Italia. Ma per lei si apriranno le porte del carcere

Dalle prime indiscrezioni, pare che la Brignoli, una volta arrestata, abbia detto ai carabinieri del Ros di essere “felicissima” di fare rientro in Italia insieme ai suoi 4 figli (un quarto figlio è nato in Siria, ndr). Per lei si apriranno le porte del carcere, mentre i quattro figli verranno affidati ad una comunità.

Alice Brignoli è vedova, dato che Mohamed Koraichi è dato per morto in Siria. Le indagini del Ros sono state coordinate dal capo del pool antiterrorismo milanese Alberto Nobili e dal pm Francesco Cajani.

E’ proprio Alberto Nobili ad esprimere all’agenzia ANSA tutta la sua soddisfazione per l’arresto della Brignoli. “E’ una bellissima storia italiana – afferma Nobili – che evidenzia anche le grandi capacità delle forze dell’ordine italiane e la forza della cooperazione internazionale”. La misura cautelare è stata emessa dal Gip di Milano su richiesta della direzione distrettuale antiterrorismo.

RELATED ARTICLES

Tesla consegna per la prima volta più di 200.000 veicoli in un trimestre

Tesla ha consegnato 201.250 veicoli nel secondo trimestre del 2021, ha riferito la società. Le consegne del trimestre sono state leggermente inferiori alle aspettative. Gli analisti...

Europei: l’Italia festeggia tra piazze e tv

Gli italiani vogliono vincere gli Europei di calcio. Da nord a sud passando per Roma, nelle piazze si è scatenata l'euforia dopo l'impresa della...

Europa, arriva la “patente”. Impossibile spostarsi senza

Una nuova patente è in arrivo per l'Europa. Servirà a pendolari e turisti e permetterà di spostarsi. Un pò come oggi avviene per il...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Conoscete la dieta Sirt? Ecco che cos’è e come funziona

Che cos'è la dieta Sirt? Quanti chili è possibile perdere seguendo questo particolare regime alimentare? Cerchiamo di scoprire qualcosa in più. Questo particolare regime...

Fagottini di melanzane al forno: la ricetta perfetta per l’estate

I fagottini di melanzane sono un piatto tanto semplice da preparare quanto sfizioso. La ricetta è semplicissima da fare e potete prepararne in quantità...

Vaccino Covid e sole: si può esporsi dopo essersi vaccinati?

Seconda estate con una pandemia da Covid 19 con cui fare i conti, ma questa volta si deve considerare anche il vaccino. Rispetto all'estate...

Pomodori: proprietà e benefici

I pomodori sono uno degli ortaggi più coltivati al modo, sono originari del Sud America, ma oggi sono ormai coltivati in tutto il modo...

Recent Comments