venerdì, Luglio 30, 2021
Home Attualità Oltre 400 cetacei spiaggiati. Episodio tra i più gravi degli ultimi decenni....

Oltre 400 cetacei spiaggiati. Episodio tra i più gravi degli ultimi decenni. Ecco dove

Circa 450 cetacei della famiglia dei delfini si sono arenati su una spiaggia dell’isola della Tasmania, a sud dell’Australia negli ultimi giorni. Di questi, purtroppo, 380 sono morti, una cinquantina sono stati rimessi in mare e una trentina sono ancora spiaggiati. E’ il più grave episodio di questo tipo avvenuto in Australia.
Inizialmente erano stati avvistati solo la metà dei cetacei, spiaggiati vicino alla città di Strahan. Mercoledì sono stati scoperti altri 200 a una decina di chilometri di distanza.
I soccorsi sono ancora in corso per i pochi esemplari rimasti in vita sulla spiaggia. Prima di essere rimessi in mare sono stati dotati di un piccolo localizzatore per tenerli sotto controllo e prevenire ulteriori spiaggiamenti.
E’ un mistero ancora oggi la causa di questi fenomeni di spiaggiamento massivo di cetacei. Simili episodi possono dipendere da diversi fattori, principalmente naturali e legati in generale alla perdita dell’orientamento. Negli anni sono state ipotizzate anche cause di natura artificiale, come l’utilizzo dei “sonar” da parte delle navi o l’innalzamento delle temperature dei mari, ma il nesso causale è ancora da provare.

Cetacei spiaggiati, quanto c’entra l’uomo?

Sappiamo, grazie a diversi reperti fossili ritrovati negli anni passati, che fatti simili sono avvenuti ben prima della presenza dell’uomo. Da quando sono disponibili testimonianze affidabili a riguardo, sembra che il più esteso spiaggiamento di cetacei sia avvenuto in Nuova Zelanda ne 1918. All’epoca furono ritrovati morti un migliaio di cetacei della stessa famiglia di quelli spiaggiati in questi giorni in Australia. Altri due episodi simili per dimensione sono avvenuti in Tasmania negli anni 30 e in Australia nel 2017 con oltre 300 esemplari periti.

RELATED ARTICLES

Tesla consegna per la prima volta più di 200.000 veicoli in un trimestre

Tesla ha consegnato 201.250 veicoli nel secondo trimestre del 2021, ha riferito la società. Le consegne del trimestre sono state leggermente inferiori alle aspettative. Gli analisti...

Europei: l’Italia festeggia tra piazze e tv

Gli italiani vogliono vincere gli Europei di calcio. Da nord a sud passando per Roma, nelle piazze si è scatenata l'euforia dopo l'impresa della...

Europa, arriva la “patente”. Impossibile spostarsi senza

Una nuova patente è in arrivo per l'Europa. Servirà a pendolari e turisti e permetterà di spostarsi. Un pò come oggi avviene per il...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Conoscete la dieta Sirt? Ecco che cos’è e come funziona

Che cos'è la dieta Sirt? Quanti chili è possibile perdere seguendo questo particolare regime alimentare? Cerchiamo di scoprire qualcosa in più. Questo particolare regime...

Fagottini di melanzane al forno: la ricetta perfetta per l’estate

I fagottini di melanzane sono un piatto tanto semplice da preparare quanto sfizioso. La ricetta è semplicissima da fare e potete prepararne in quantità...

Vaccino Covid e sole: si può esporsi dopo essersi vaccinati?

Seconda estate con una pandemia da Covid 19 con cui fare i conti, ma questa volta si deve considerare anche il vaccino. Rispetto all'estate...

Pomodori: proprietà e benefici

I pomodori sono uno degli ortaggi più coltivati al modo, sono originari del Sud America, ma oggi sono ormai coltivati in tutto il modo...

Recent Comments