domenica, Agosto 1, 2021
Home Turismo e Viaggi Emilia Romagna, la "destinazione perfetta" per i viaggi in camper

Emilia Romagna, la “destinazione perfetta” per i viaggi in camper

L’estate si avvia ormai alla conclusione, ma anche nel mese di settembre non mancano i vacanzieri che decidono di recarsi in qualche luogo della nostra bella Italia per passare qualche giornata lontani dal tran-tran lavorativo e godersi una sorta di “appendice” agostana.

In tanti scelgono i mezzi più comuni per spostarsi, come la propria auto o la moto, ma c’è anche chi preferisce i mezzi pubblici come il bus o il treno per raggiungere le località desiderate. Tuttavia, non sono pochi coloro che amano andare in villeggiatura in camper, consapevoli di tutti i vantaggi che riesce a dare questo mezzo di trasporto.

Proprio per venire incontro alla sempre più crescente comunità di camperisti, l’Emilia Romagna ha deciso di mostrare le bellezze della propria Regione in occasione del prossimo Salone del Camper, che si terrà alle Fiere di Parma dal 10 al 22 settembre. Gli operatori turistici del territorio si rivolgono proprio ai turisti che intendono spostarsi in camper, presentando l’Emilia Romagna come la “destinazione perfetta” per il proprio viaggio.

In Emilia Romagna 130 strutture tra camping e villaggi turistici

D’altronde, il “feeling” tra l’Emilia Romagna e i camperisti non lo si scopre certo adesso. Questa Regione può infatti vantare un’offerta turistica apprezzata già da molto tempo da coloro che si muovono in camper: basti pensare ai grandi parchi nazionali e regionali, che permettono di scoprire le bellezze naturalistiche attraverso emozionanti passeggiate e piacevoli trekking, ma anche alle incantevoli spiagge e ai numerosi castelli che si possono incontrare lungo la Via Emilia e le antiche Vie dei Pellegrini.

Inoltre, ed è certamente un aspetto tutt’altro che secondario, la maggior parte delle strutture dell’Emilia Romagna sta attuando un rinnovamento all’insegna del rispetto per la natura e per l’ambiente, attraverso iniziative che hanno come obiettivo proprio la riduzione al minimo dell’impatto ecologico. L’assessore regionale al turismo Andrea Corsini ricorda che la Regione dispone di “130 strutture tra campeggi e villaggi turistici, per circa 122.000 posti letto complessivi”.

RELATED ARTICLES

Libano: perchè visitarlo e cosa vedere

Il Libano è un paese che va visitato almeno una volta nella vita. Tra i paesi mediorientali, insieme a Israele, è senza ombra di...

Elon Musk vende tutto per costruire una città su Marte

Musk has a specific and extremely fantastic goal. Building a real city on the Red Planet . The new goal of the visionary entrepreneur...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

The lockdown and more generally the health emergency have inflicted a severe blow on tourism and travel, especially international ones. Rail tourism has also...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Conoscete la dieta Sirt? Ecco che cos’è e come funziona

Che cos'è la dieta Sirt? Quanti chili è possibile perdere seguendo questo particolare regime alimentare? Cerchiamo di scoprire qualcosa in più. Questo particolare regime...

Fagottini di melanzane al forno: la ricetta perfetta per l’estate

I fagottini di melanzane sono un piatto tanto semplice da preparare quanto sfizioso. La ricetta è semplicissima da fare e potete prepararne in quantità...

Vaccino Covid e sole: si può esporsi dopo essersi vaccinati?

Seconda estate con una pandemia da Covid 19 con cui fare i conti, ma questa volta si deve considerare anche il vaccino. Rispetto all'estate...

Pomodori: proprietà e benefici

I pomodori sono uno degli ortaggi più coltivati al modo, sono originari del Sud America, ma oggi sono ormai coltivati in tutto il modo...

Recent Comments